acqua e finocchio

Acqua al finocchio: una ricetta detox per depurare l’organismo

L’estate è alle porte e se abbiamo esagerato in cucina per addolcire la quarantena, l’acqua al finocchio può aiutarci a depurare l’organismo.

Infatti, oltre ad avere un potere antinfiammatorio grazie ai flavonoidi, il finocchio ha proprietà depurative e contrasta il gonfiore addominale.

È composto principalmente d’acqua, potassio, vitamina A, vitamina C, alcune vitamine del gruppo B e apporta pochissime calorie.

Questa ricetta è per 5 bicchieri e ha un tempo di preparazione di 15 minuti.

Gli ingredienti per la tua acqua al finocchio

  • 1 litro di acqua filtrata (5 bicchieri);
  • Barba di un finocchio o semi di finocchio;
  • Succo di mezzo limone.

Procedimento

  • Versare la barba o i semi in una pentola con l’acqua filtrata;
  • Contare 15 minuti dal bollore;
  • Aggiungere il succo del limone;
  • Dopo averla fatta raffreddare, filtrarla con un colino;

Basterà versarla in un bicchiere e sarà pronta per essere gustata!

Consigli per un’acqua al finocchio perfetta:

Per evitare la calura estiva: preparare l’acqua al finocchio prima di andare a dormire e lasciarla in frigo. In questo modo, sarà pronta per il giorno dopo.

Come dolcificarla: il finocchio è naturalmente dolce, ma per dare un gusto più deciso si può aggiungere un cucchiaino di miele.

L’acqua è l’ingrediente principale: prediligi quella del rubinetto invece che quella in bottiglia. Non ti piace il sapore? Potrebbe essere dovuto al cloro: lascialo evaporare un paio d’ore versando l’acqua in una caraffa, oppure utilizza un filtro conveniente e facile da installare come TAPP 1 o TAPP 2.

Curiosità

  • Il finocchio si può trovare durante tutti i mesi dell’anno grazie alle sue caratteristiche che lo rendono molto resistente sia a temperature elevate che rigide;
  • Del finocchio non si butta nulla: per evitare sprechi in cucina, ti consigliamo di utilizzare la barba del finocchio;
  • Puoi bere la tua acqua al finocchio sia a stomaco vuoto che durante la giornata. Per aumentare i suoi effetti benefici, ti consigliamo di seguire un’alimentazione sana, ricca di verdura, frutta e fibre.

Ora hai tutti gli ingredienti per un’acqua al finocchio perfetta!

Ricetta adattata, ispirata da Myfoody

Scopri tutte le proprietà del finocchio qui

Ascolta questo post

Share this post

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *