Il 2018 è iniziato molto bene per la nostra società sportiva preferita TAMBURELLO PADOVA!

L’assemblea dei soci di inizio anno ha confermato infatti gli obiettivi proposti la scorsa estate e attivato nuovi progetti di carattere sportivo ed educativo nelle scuole.

Da novembre sono per ora 13 le scuole di Padova e provincia in cui sono stati tenuti dei corsi di tamburello per i ragazzi e professori, e altre se ne aggiungeranno nei prossimi due mesi. Lo scopo è sensibilizzare studenti ed educatori ad una maggior pratica negli istituti scolastici, anche attraverso dei corsi di formazione ufficiali federali FIPT – Federazione Italiana Palla Tamburello – per gli insegnanti di educazione motoria.

Il club ha anche preso accordi con l’Università di Padova per far partire ad aprile la nona edizione del corso di palla tamburello per studenti universitari.

I campionati Indoor a gennaio sono entrati nel vivo. Il tamburello in palestra viene praticato specialmente nei mesi invernali e i campionati si svolgono fra ottobre e marzo.

La squadra maschile, al primo anno in Serie B, sta lottando per la salvezza nel proprio girone e dopo 6 giornate spera ancora di recuperare quei 3 punti che potrebbero confermarla nella serie cadetta il prossimo anno. Il team sta ricevendo numerosi apprezzamenti per il livello tecnico raggiunto e in ben tre occasioni  ha rischiato di vincere contro squadre ora ai vertici della classifica.

 

La compagine femminile ha la strada ancor più in salita e cerca l’impresa nel rush finale tra febbraio e marzo. Le ragazze hanno dimostrato quasi sempre buon gioco nel girone Nord-Est italiano di Serie B.

Verso fine marzo, con il bel tempo, gli atleti del TAMBURELLO PADOVA si ritroveranno all’esterno per gli allenamenti che li porteranno a gareggiare nel campionato Open federali Serie C di primavera estate. Lo scorso anno la squadra passò la prima fase a gironi e la prima eliminatoria, poi si arrese contro la Lazio Tamburello.

Vedremo quest’anno quali sorprese ci riserveranno i nostri ragazzi! Dal team di TAPP Water un grosso in bocca al lupo e complimenti per la passione con cui si portano avanti i valori di questo sport!

Convidi: