confronto-filtri-rubinetto

Confronto tra i filtri per l’acqua da rubinetto: PUR, Culligan, ZeroWater, TAPP e Brita

Se stai cercando un confronto tra le migliori marche di filtri da rubinetto come PUR, Brita, TAPP e Culligan, o caraffe come la Zerowater, allora non devi cercare oltre.

Abbiamo testato e recensito le migliori caraffe e filtri da rubinetto basandoci su 7 criteri come il design, la capacità filtrante, il flusso dell’acqua, la facilità d’installazione, il materiale con cui è fatta la cartuccia e il costo annuo.

Per prima cosa, ci siamo focalizzati su ognuna di queste caratteristiche, abbiamo dato un punteggio e poi abbiamo realizzato un riassunto finale.
Cominciamo con il confronto tra i filtri da rubinetto.

1. Design e qualità

Forma e colori possono piacere a seconda dei gusti. Tuttavia, il design può essere valutato in base alla sua funzionalità, robustezza e semplicità. Basandoci su questo, due filtri spiccano tra gli altri:

  • il PUR Ultimate Horizontal è un filtro per l’acqua che sembra fatto di acciaio inox, ed è tutto sommato liscio e robusto.
  • il TAPP 2 ha un design scandinavo bianco con bellissime linee, e sta bene su quasi tutti i rubinetti.

    Tutti gli altri prodotti testati sembrano costruiti con materiali plastici scadenti.

2. Capacità filtrante

Questo è potenzialmente il parametro più complicato da misurare e confrontare.

Generalmente, tutti i filtri fanno un buon lavoro nel rimuovere il cloro e migliorare il sapore. Tuttavia, è importante concentrarsi sul contaminante specifico per il quale si è preoccupati, come ad esempio microplastiche o piombo.

Ecco cosa ogni filtro afferma di poter rimuovere:

  • Il sistema completo da rubinetto BRITA rimuove 60 contaminanti tra cui il 99% del piombo.
  • Il filtro per l’acqua PUR Ultimate Horizontal rimuove 70 contaminanti tra cui il 99% del piombo
  • Il Culligan FM-15A riduce la presenza di criptosporidio, giardia lamblia, piombo, cloro, atrazina e altre sostanze che comportano un cattivo sapore e odore.
  • La caraffa Zerowater riduce le sostanze disciolte nell’acqua (residuo fisso) a zero, inclusi cloro e piombo. Questo significa che elimina tutti i minerali presenti, inclusi quelli salutari.
  • TAPP 2 rimuove più di 80 contaminanti, incluse le microplastiche, il cloro, la cloramina e il 99% del piombo. 

Leggi il motivo per cui il residuo fisso non è un buon criterio per determinare la qualità dell’acqua.
Leggi di più riguardo le microplastiche nell’acqua in bottiglia e del rubinetto.

3. Confronto del flusso dell’acqua

Una delle maggiori lamentele riguardo i filtri per l’acqua da rubinetto è che questi rallentano il flusso dell’acqua. Questo fa una grande differenza quando si riempie un bicchiere, una caraffa o si lava frutta e verdura. Ecco un riassunto dei flussi specificati e testati per ogni prodotto.

  • caraffe Brita, PUR e Zerowater- 0,25 galloni*/min
  • Filtro PUR Ultimate Horizon – 0,5 galloni/min
  • Brita Filtro da rubinetto completo – 0,5 galloni/min
  • Culligan FM-15A – 0,5 galloni/min
  • TAPP 2 – 1 gallone/min
    (*1 gallone= 3,785 l)
confronto-filtri-acqua

4. Facilità di installazione e compatibilità con i rubinetti

Il vantaggio delle caraffe e dei filtri da rubinetto è che possono essere installati e usati senza l’uso di attrezzi o la necessità di un idraulico. In questo caso, le caraffe vincono chiaramente il test, in quanto l’unica cosa che devi fare è sciacquare il filtro prima di utilizzarlo per la prima volta. Proprio per questo, abbiamo confrontato e testato solo i filtri da rubinetto.

  • Filtro per l’acqua PUR Ultimate Horizontal – istruzioni chiare e facilità d’installazione sui rubinetti standard con un kit di adattatori extra che vengono spediti pagando le spese di trasporto. Secondo la nostra esperienza, perde nella maggior parte dei rubinetti a causa dell’attacco in plastica.
  • Il sistema completo per rubinetto Brita – è facile da installare in rubinetti standard ma, secondo la nostra esperienza, presenta perdite d’acqua dovute sempre all’attacco in plastica.
  • Culligan FM-15A – è facile da installare su tutti i rubinetti standard grazie all’adattatore standard in acciaio inossidabile che limita al massimo le perdite.
  • TAPP 2 – è facile da installare in tutti i rubinetti standard e in molti altri grazie ad una vasta disponibilità di adattatori extra. Non abbiamo rilevato perdite grazie al connettore in acciaio inossidabile. Per cui se acquistate un filtro da rubinetto assicuratevi che il connettore non sia in plastica

5. Materiale della cartuccia e smaltimento

Tutti i filtri confrontati, tranne uno, sono in plastica ABS e carboni attivi. Questo è ciò che è risultato dal test:

  • le caraffe Brita utilizzano i carboni attivi e lo scambio ionico, dunque hanno un programma di riciclo.
  • Anche le caraffe Zerowater sfruttano lo scambio ionico.
  • TAPP 2, che utilizza materiali biodegradabili e carboni attivi derivanti dalla noce di cocco, non produce residui di plastica nell’acqua o durante lo smaltimento delle cartucce.

Nota: lo svantaggio del filtro a scambio ionico è tipicamente quello della sua breve durata, per cui deve essere cambiato mensilmente

6. Cartuccia filtrante / riempimento e sostituzione

Quanto spesso va sostituita la cartuccia filtrante e come fai a sapere quando è il momento giusto? Questo è molto importante perchè ti permette di sapere quando sostituire il filtro in base al tuo consumo d’acqua.

Nel nostro confronto abbiamo trovato 4 metodi:

  • Caraffe PUR, Brita e Zerowater – tutte queste hanno un LED che calcola il tempo dall’ultima sostituzione e una luce ci segnala che occorre sostituire il filtro. Il led calcola un mese dalla sostituzione, indipendentemente da quanto è stato utilizzato il filtro.
  • I filtri da rubinetto PUR e Brita hanno un indicatore luminoso a tempo con una frequenza di sostituzione di 2-4 mesi, indipendentemente dall’uso.
  • Il filtro da rubinetto Culligan non ha indicatore luminoso. La cartuccia andrebbe cambiata ogni 500 litri di acqua filtrata.
  • TAPP 2 offre due alternative che comprendono un monitoraggio intelligente basato sull’utilizzo e uno manuale basato su un calendario dove impostare la data.

Si consiglia di cambiare la cartuccia almeno ogni 3 mesi, anche se la capacità è di 1500 litri.

7. Confronto tra il costo annuo dei filtri da rubinetto

Caraffa PUR: $7.99 a filtro con una durata di 1-2 mesi = $96 all’anno
Filtro da rubinetto PUR: $18.99 a filtro con una durata di 2-3 mesi o 100 galloni = $114 all’anno
Caraffa Brita: $7,99 a filtro con una durata di 1-2 mesi = $96 all’anno
Filtro da rubinetto Brita: $18.99 a filtro con una durata di 4 mesi = $76 all’anno
Culligan: $15 a filtro con durata 2 mesi = $90 all’anno
Zerowater: $15 a filtro con durata 1 mese = $180 all’anno
TAPP 2: $60 all’anno con  l’abbonamento

Nota: i prezzi sono aggiornati al 20 novembre 2018.

LEGGI ANCHE:
I migliori filtri per acqua del rubinetto
Perchè utilizzare un filtro per acqua
Come rimuovere le microplastiche dall’acque del rubinetto
I migliori filtri del 2019

Ascolta questo post

Share this post

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *