Posso bere l’acqua del rubinetto a Londra (e in altre parti del Regno Unito)?

Posso bere l’acqua del rubinetto a Londra (e in altre parti del Regno Unito)?

La risposta è sì, l’acqua del rubinetto pubblica è tra le migliori al mondo in termini di qualità. Purtroppo, i londinesi sono stati ingannati negli ultimi anni fino ad arrivare a credere che non sia così.

Ecco una panoramica reale dell’acqua del rubinetto, dell’acqua in bottiglia e dell’acqua in luoghi pubblici.

Acqua di rubinetto

Posso bere l’acqua del rubinetto a Londra (e in altre parti del Regno Unito)?

L’acqua del rubinetto a Londra è fornita principalmente da Thames Water. Di questo, il 70% proviene dai serbatoi raccolti a monte del fiume Tamigi. L’altro 30% proviene da fori che provocano acque sotterranee. La fonte è un’acqua di rubinetto pulita che è sicura da bere e soddisfa tutti gli standard europei di qualità dell’acqua.

Le principali questioni solitamente evidenziate con acqua a Londra sono:
A) È dura (alto livello di composti di calcio e magnesio), causando calcare;
B) Contiene cloro, aggiunto per motivi igienici di disinfezione.

Alcune persone non ne amano il gusto, ma un filtro con blocco di carbone attivo di alta qualità come il TAPP 2 rimuoverà il cloro e altre 80 contaminanti potenziali, oltre a ridurre il cattivo odore.

Ci sono stati alcuni rapporti e preoccupazioni a proposito di prodotti farmaceutici presenti in minime quantità nell’acqua del rubinetto, ma i livelli sono ben al di sotto di ciò che può avere un impatto sugli esseri umani. Oltre a questo, i prodotti farmaceutici si trovano in piccole quantità anche nell’acqua in bottiglia. L’industria farmaceutica sta lavorando con l’industria dell’acqua per risolvere questo problema a medio e lungo termine, per garantire che non costituisca un rischio per la salute.

E il resto del Regno Unito? anche lì l’acqua è sicura come nel resto del Paese. Per verificare la qualità dell’acqua nella tua zona, visita questo sito.

E se c’è un problema, non ti preoccupare perché non passerà inosservato. Le aziende idriche richiedono circa 1.000 campioni di acqua al giorno per garantire che l’acqua del rubinetto sia sicura. Se viene individuato un rischio o un problema, i clienti vengono immediatamente avvisati.

Infatti, il Servizio Sanitario Nazionale raccomanda di usare solo acqua di rubinetto bollita per il latte in polvere dei neonati.

Acqua in bottiglia

20 anni fa il consumo di acqua in bottiglia era limitato a ristoranti e caffè. Da allora, il consumo di acqua in bottiglia nel Regno Unito è aumentato da circa 0,8 miliardi di litri nel 2000 a 3,2 miliardi nel 2016 (l’acqua frizzante rappresenta il 15%). Nel frattempo, la qualità dell’acqua del rubinetto è migliorata grazie alla migliore tecnologia di filtraggio e monitoraggio. L’argomento contrario dell’industria dell’acqua in bottiglia è che stanno fornendo acqua minerale sana. Tuttavia, non vi è alcuna prova scientifica che attesti che le piccole quantità di minerali presenti in simile quantità anche nell’acqua di rubinetto sono più salutari.

Ma, almeno, la plastica prodotta viene riciclata? I britannici hanno una percentuale di riciclaggio abbastanza buona. Il 29% delle materie plastiche nel Regno Unito nel 2016 è stato riciclato. Purtroppo più di due terzi del materiale riciclato sono stati esportati e non è chiaro dove viene mandata, ma per lo più in Cina, Indonesia e nelle Filippine. E questa è solo una parte del problema. La produzione delle bottiglie, il trasporto e il processo di riciclaggio consumano anche acqua inutile e producono inquinamento da CO2. Scopri altri motivi per cui dovresti bere acqua di rubinetto.

L’acqua in bottiglia non è l’unico problema naturalmente. Le bibite e le bevande vitaminiche fanno altrettanto male all’ambiente. Se vuoi sapore, aggiungi semplicemente un po’ di limone o altra frutta all’acqua del rubinetto.

Acqua in luoghi pubblici, ristoranti e bar

Posso bere l’acqua del rubinetto a Londra (e in altre parti del Regno Unito)?

Diverse indagini hanno mostrato che gli inglesi si imbarazzano a chiedere acqua del rubinetto in un ristorante o in un bar. Tuttavia, considerando l’impatto ambientale che comporta, le persone dovrebbero essere imbarazzate nell’ordinare acqua in bottiglia a meno che non sia frizzante e servita su una bottiglia di vetro o filtrata localmente. Alcuni ristoranti utilizzano diversi sistemi di filtrazione dell’acqua come l’osmosi inversa, gli ammorbidenti d’acqua o il carbone attivo. Basta solo chiedere. Potrai poi lasciare una bella mancia al cameriere con l’equivalente risparmio in acqua imbottigliata.

In conclusione

Cosa ne pensi di questo articolo? Sei d’accordo con noi? Facci sapere cosa ne pensi nei commenti!

Ascolta questo post

Share this post

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *