moka-filtro-caffe

Scrub naturale per viso e corpo con fondi di caffè

Il caffè è il nostro alleato quotidiano. Non manca mai nelle nostre case e ci dà  l’energia per iniziare una nuova giornata. 

Se assunto in quantità moderate (3 tazzine di caffè circa),  aiuta a prevenire alcune patologie come diabete, infezioni, tumore al fegato e malattie cardiovascolari. 

Ma non solo: grazie ai suoi antiossidanti naturali, i fondi di caffè possono essere utilizzati per creare uno scrub naturale per viso e corpo.

Lo scrub è un prodotto che presenta granuli leggermente abrasivi. Viene utilizzato soprattutto durante i cambi di stagione: prima dell’estate può essere un’ottima abitudine per pulire la pelle e prepararla all’abbronzatura.

Ecco come prepararlo in modo facile e veloce.

Ingredienti:

  • 1 fondo di caffè (moka per 2 o 4 persone);
  • 1 cucchiaio di miele;
  • 1 cucchiaio di olio di cocco oppure olio di oliva.

Procedimento:

  • Mescolare gli ingredienti in una ciotola fino a quando non sono ben amalgamati;
  • Spalmare il composto sul viso o corpo con una spatolina o un pennello;
  • Lasciare in posa 10 minuti e massaggiare con movimenti circolari;
  • Sciacquare con acqua fredda.

Benefici:

Oltre ad eliminare le impurità del viso, questo scrub permette di idratare a fondo la pelle, grazie all’azione dell’olio e del miele, eliminando le cellule morte e contrastando la ritenzione idrica.

Consigli:

  • Puoi fare questi scrub anche sotto la doccia: potrai guadagnare tempo prendendoti cura della pelle. Per evitare di consumare troppa acqua, puoi acquistare delle spugne in tessuto che ti permettono di pulire velocemente la quantità di prodotto utilizzata su viso e corpo;
  • Scegli la moka tradizionale: nonostante siano in commercio molte alternative più veloci, capsule e cialde possono essere rifiuti difficili da gestire e riciclare. Scegliendo la moka tradizionale avrai due vantaggi: un caffè sostenibile di qualità e uno scrub naturale. 
  • Conosci la tua pelle: poiché i granuli dello scrub hanno capacità abrasive, è importante conoscere la sensibilità della propria pelle per stabilire con quale frequenza esfoliarla. Se si ha una pelle sensibile è consigliato utilizzare lo scrub ogni 15/20 giorni.
  • Un segreto per una pelle splendida: è importante bere almeno 8 bicchieri d’acqua al giorno per tenere la nostra pelle sempre idratata e per permettere una corretta ossigenazione delle nostre cellule.

Per saperne di più, guarda qui

Dopo questo scrub, la tua pelle sarà pronta per l’abbronzatura!

Vuoi conoscere altri prodotti fai da te? Guarda le nostre AcquaRicette.

Ricetta adattata di Notizie Benessere.

Ascolta questo post

Share this post

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *