Il segreto del nostro successo? Vinciamo anche quando non ci guadagniamo

Il segreto del nostro successo? Vinciamo anche quando non ci guadagniamo

Noi di TAPP Water abbiamo una missione ed è far si che più persone bevano acqua del rubinetto e fermare il consumo di plastica monouso. E’ una grande sfida perché è difficile cambiare il comportamento umano e a volte TAPP Water non ottiene i risultati sperati. Ma ne riparleremo alla fine del post.

Il successo della nostra missione si basa su  tre aspetti:

  1. Informare – condividendo i fatti e le informazioni sui benefici e la qualità dell’acqua di rubinetto. Perché nella maggior parte dei paesi europei la qualità dell’acqua del rubinetto è buona tanto quanto l’acqua in bottiglia. L’acqua in Italia per legge è sicura e controllata.
  2. Il prodotto – avendo realizzato un filtro per acqua del rubinetto facile da usare, conveniente ed efficace che fornisce acqua buona e pulita dal rubinetto. L’ultima generazione di filtro di cui andiamo fieri e che compie quanto promesso è TAPP 2. E vogliamo specificare che non ci fermiamo, siamo in continua ricerca dei migliori prodotti per ridurre il consumo di plastica nella vita di tutti i giorni.
  3. Community & Influencers – tutto ciò non possiamo farlo da soli. Ci affidiamo alla nostra comunità di clienti e felici fan di TAPP che in Spagna sono già moltissimi. Ci aiutano a promuovere i prodotti e i benefici tra amici e familiari e all’interno della loro cerchia più ampia.

L’avventura di TAPP Water sotto forma di attività commerciale è cominciata perché crediamo fermamente che una azienda sostenibile va di pari passo con il cammino verso un mondo migliore. Per ogni filtro per acqua che vendiamo possiamo reinvestire il profitto nel convincere un’altra persona a bere acqua del rubinetto ed evitare più plastica. Questo è il nostro modo di evitare 1 miliardo di bottiglie di plastica entro il 2020.

In molti casi riusciamo molto bene nell’impresa di educare le persone a bere acqua del rubinetto anche senza l’uso di un filtro. Ovviamente in quest’ultimo caso non ci guadagniamo niente.

Ma ecco la cosa bella. Anche quando perdiamo vinciamo perché la nostra missione non è massimizzare il profitto, ma far sì che tutti siano informati e coscienti dell’effetto che le loro abitudini quotidiane hanno sull’ambiente e permettere che le persone abbiano accesso ad un’acqua di rubinetto sana, di ottimo sapore e con il minimo impatto ambientale.

Grazie!

Ascolta questo post

Share this post

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *